Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Maurizio Ponzi. Tra arte e mestiere

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.2 Gli anni della scuola Un giorno suo padre porta a casa una copia del «Corriere dei Piccoli» e per lui è una vera e propria illuminazione: Quel giorno ho scoperto i fumetti ed è stata un’altra ubriacatura, con grande violenza come mi capita sempre. Non leggevo nessun giornaletto e da quel momento ho iniziato a comprarne venticinque a settimana. La mia vita era fatta tutta per rimediare dieci lire per andare a comprare «Jim Toro», «Kansas Kid», «Il Piccolo Sceriffo», «Sciuscià». Era una valanga, li adoravo, li leggevo tutti. E lì mi divertivo a vedere come già nel disegno esista la scansione del montaggio cinematografico, erano degli storyboard meravigliosi. Vedevo come i tempi alle volte fossero dilatati, quando una vignetta risolveva tutta una situazione, quando invece ce ne volevano cinque. Ho avuto questa cotta fino a tredici - quattordici anni. Poi uno i fumetti li abbandona perché sembrano stupidaggini. Li ho buttati tutti con gran pentimento. 1 Verso i quindici anni scorge, esposta in bella mostra in un’edicola, il numero 57 di «Cinema Nuovo» con in copertina Eleonora Rossi Drago ne Le amiche (1955) di Michelangelo Antonioni. Vuole quella rivista a tutti i costi e convince la madre a comprargliela. Se ci lasciamo prendere dalla vena poetica, o solo da certe credenze secondo le quali le coincidenze non sono mai sole 1 Tratto dalla conversazione non inserita.

Anteprima della Tesi di Gaetano Buompane

Anteprima della tesi: Maurizio Ponzi. Tra arte e mestiere, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Gaetano Buompane Contatta »

Composta da 234 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1778 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.