Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Autori di reati sessuali: analisi e prospettive trattamentali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 precedentemente, il desiderio, differenziandosi progressivamente dal bisogno, comporta la possibilit� di posticipare il raggiungimento del piacere. Sorge successivamente la dinamica dell�intersoggettivit�, attraverso cui il soggetto attua un riconoscimento reciproco, in base al quale non solo diventa consapevole dell�investimento libidico dell�altro, ma diventa anche capace di attivare l�interesse e suscitare nell�altro il desiderio. Continue dinamiche di rapporto-separazione che il bambino attua e sperimenta, arricchiscono quella fantasia la quale, a sua volta, comporta creativit� e ricchezza d�immagini tali da poter dare luogo a modalit� relazionali sempre nuove e diverse che, nella loro mutevolezza ed imprevedibilit�, si costituiscono sempre pi� come rapporti veri e reali. Le pulsioni sessuali infantili, parziali ed incontrollabili, sono destinate a recedere di fronte alle barriere del pudore, del disgusto e della moralit� che la societ� innalza nei loro confronti. 21 Per quanto concerne i residui di sessualit� infantile (cio� quelle componenti sfuggite al processo evolutivo) essi saranno organizzati sotto il primato della genialit�, alla quale faranno da supporto. Ove questo non accada la sessualit� si organizza in modi devianti. Nel caso in cui la sessualit� infantile abbia resistito ai processi inibitori, si esprimer� attraverso le perversioni; ove invece la rimozione sia stata eccessiva emerger� sotto forma di nevrosi. La nevrosi risulterebbe, quindi, il contrario della perversione 22 . Nel successivo paragrafo sar� meglio affrontato il discorso relativo alla psicodinamica delle perversioni sessuali e alla prospettiva medico- psichiatrica delle parafilie. 21 VEGETTI FINZI S., op. cit., p. 70. 22 VEGETTI FINZI S., op. cit., p. 70

Anteprima della Tesi di Alessandro Freddi

Anteprima della tesi: Autori di reati sessuali: analisi e prospettive trattamentali, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alessandro Freddi Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11845 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.