Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione degli effetti economici dell'Imposta Regionale sulle Attività Produttive (Irap)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. La necessità di una riforma Dopo la riforma del '73, che aveva modificato il sistema del prelievo introducendo, tra l'altro, l’IVA e la cosiddetta autotassazione, si erano andate sovrapponendo successive modifiche, correzioni e aggiunte che avevano il solo scopo di produrre effetti immediati di gettito o di introdurre incentivi settoriali, secondo scelte politiche che avevano costantemente rifiutato di adeguare il sistema ai profondi cambiamenti dell’economia e dei mercati finanziari e alle aspettative dei cittadini. Eravamo in presenza di un fisco totalmente accentrato, che non dava nessuno spazio alle esigenze di autonomia finanziaria delle regioni e degli enti locali. Ma soprattutto, si era in presenza di distorsioni che negli anni avevano finito con il costituire veri e propri limiti allo sviluppo. Infatti, l'eccessivo peso dei contributi sociali aveva reso proibitivo il costo del lavoro, penalizzando le attività labour intensive e deprimendo i livelli occupazionali. Inoltre, la forte penalizzazione del capitale di rischio, per effetto delle aliquote che ne colpivano fortemente il rendimento e del privilegio accordato all'indebitamento attraverso la deducibilità pressoché completa degli interessi passivi, si traduceva in fenomeni diffusi di sottocapitalizzazione e di forte indebitamento, suscettibili di indebolire irreversibilmente non solo la struttura finanziaria delle imprese ma l'intero sistema produttivo italiano.

Anteprima della Tesi di Michele Delle Fave

Anteprima della tesi: Valutazione degli effetti economici dell'Imposta Regionale sulle Attività Produttive (Irap), Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Michele Delle Fave Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6341 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.