Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo di liberalizzazione delle telecomunicazioni: il caso della telefonia mobile

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

I CAPITOLO INTRODUZIONE L’industria delle telecomunicazioni è stata un settore storicamente caratterizzato da un forte intervento pubblico. Le principali ragioni della presenza dello stato nel settore erano giustificate dalla particolare conformazione del mercato. Tale configurazione corrispondeva alle caratteristiche di un monopolio naturale dove, sotto certe condizioni, soltanto un’impresa statale poteva garantire l’erogazione del servizio a tutti i consumatori. Dagli anni ’80 queste ragioni sono venute meno. E’ subentrato un forte sviluppo tecnologico, che è stato il principale artefice della rilevante riduzione della presenza dello Stato nel settore, proprio perché a fatto venir meno le condizioni che configuravano il mercato come monopolio naturale. Questo lavoro è articolato come segue. Dopo un’introduzione, nel secondo capitolo sono decritti i principi di teoria economica relativi al monopolio naturale e alla sua sostenibilità, alla contendibilità dei mercati, alla regolamentazione e alla politica della concorrenza. Dopo una breve trattazione sui possibili casi di fallimento del mercato si spiegano le caratteristiche fondamentali del monopolio naturale sia in

Anteprima della Tesi di Andrea Zaccagnini

Anteprima della tesi: Il processo di liberalizzazione delle telecomunicazioni: il caso della telefonia mobile, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Zaccagnini Contatta »

Composta da 188 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6825 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.