Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I vantaggi e i rischi dell'outsourcing: il global service di manutenzione in Solvay Chimica Italia SpA

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 a terze parti in possesso delle competenze specifiche e in grado di fornire un prodotto/servizio a costi contenuti. Nell’inchiesta prima citata, tra le diverse domande, si faceva riferimento anche al concetto di organizzazione virtuale. A questo proposito è interessante notare che, la maggior parte degli intervistati, intravede, per il futuro della sua azienda, di implementare un tale assetto organizzativo, come si vede dalla figura n.2. La tua azienda è un'organizzazione virtuale? Lo diventerà? 13% 3% 40% 2010 2001 Oggi Figura n.2: “La tua azienda è un’organizzazione virtuale? Ti aspetti che lo diventi nel futuro?” Fonte: Mangioni Ferruccio, Maiotti Francesca, op. cit. vedi nota n°1. Con l’impresa virtuale si va a modificare anche il concetto di confine aziendale, non si tratta più di qualcosa di fisso e definito, ma diventa qualcosa di labile; qualche autore, addirittura sostiene che, con l’evoluzione, l’azienda passi da una forma stabile ad una forma evanescente, dove i confini non esistono più, viene fatta allora l’ipotesi di un’«impresa senza confini». La maggior parte della letteratura aziendale però sembra non concordare con quest’ultima definizione, parla invece di «confini di consapevolezza 2 », confini che vengono definiti in modo intenzionale: è l’impresa che determina di volta in volta quali siano le attività da considerare di sua pertinenza e quali no. Addirittura, l’impresa è l’unica che può definire quali siano i propri confini, 2 Cfr. Vicari Salvatore, “I confini dell’impresa” in “L’impresa vivente: itinerario di una diversa concezione”, pg.157, Etaslibri, Milano 1991.

Anteprima della Tesi di Veronica Marroni

Anteprima della tesi: I vantaggi e i rischi dell'outsourcing: il global service di manutenzione in Solvay Chimica Italia SpA, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Veronica Marroni Contatta »

Composta da 226 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4511 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.