Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo di acquisto delle imprese industriali nella logica virtuale. Il caso Nylstar

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 5 Nel capitolo quinto, infine, saranno affrontati i maggiori ostacoli da superare all’interno e all’esterno di un’organizzazione industriale, affinché queste nuove tecnologie possano effettivamente servire per migliorare i livelli di efficienza e di efficacia dei processi tradizionali. I modelli teorici di riferimento in base ai quali il contenuto della trattazione sarà sviluppato, sono sostanzialmente due. Il primo è quello della catena del valore di Porter, nella quale la funzione di approvvigionamento, considerata come attività di supporto, si compone di diversi gruppi di attività creatrici di valore e, quindi, importanti per l’acquisizione del vantaggio competitivo. Uno di questi gruppi di attività è rappresentato proprio dal processo di acquisto che riesce a creare maggior valore per i diversi stakeholders, e quindi possibilità di nuovi vantaggi competitivi, soltanto quando viene aumentato sia il suo livello di efficienza, attraverso la riduzione dei suoi costi complessivi, sia il suo livello di efficacia, attraverso la migliore interazione con i mercati di fornitura. L’altro modello di riferimento è rappresentato dalla matrice di Kralijc, la quale attraverso l’utilizzo di due variabili

Anteprima della Tesi di Anna Napolitano

Anteprima della tesi: Il processo di acquisto delle imprese industriali nella logica virtuale. Il caso Nylstar, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Anna Napolitano Contatta »

Composta da 309 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3675 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.