Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo Refah Partisi contro Turchia - Aspetti della libertà di religione in Turchia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Quest’ultimo articolo impedisce agli Stati o a qualsiasi altro soggetto, il potere di limitare le libertà o i diritti dei singoli sulla base delle disposizioni della Convenzione Europea. Si dovrà dare prevalenza all’interesse religioso individuale, tutelato dall’articolo 9, il quale potrà essere limitato con le condizioni viste precedentemente, ai sensi del 2 comma dello stesso articolo. La tutela degli interessi del gruppo sono in funzione del diritto individuale. L’articolo 9, comma 2 della Convenzione, quindi, prendendo come limite alla libertà di manifestazione la tutela dei diritti e libertà altrui, consente agli Stati contraenti di imporre quelle restrizioni che si rilevano necessarie per evitare forme di discriminazione sociale o di intolleranza da parte degli stessi gruppi religiosi dominanti nei confronti sia delle minoranze tradizionali, sia di nuovi raggruppamenti a carattere confessionale, specie se dissidenti dalla religione o dalle convenzioni del gruppo dominante, e ciò proprio per una più rigorosa protezione del complesso dei diritti di libertà riconosciuti e garantiti dalla Convenzione Europea. Il problema della protezione del diritto collettivo di libertà religiosa - inteso come diritto alla libertà religiosa anche dei gruppi o comunità sociali a carattere religioso, autonomi nell’ambito generale della società civile, nei quali l’individuo esplica attività di natura religiosa - deve essere inquadrato nel più generale problema delle garanzie interne ed

Anteprima della Tesi di Matteo Pegoraro

Anteprima della tesi: La sentenza della Corte Europea dei diritti dell'uomo Refah Partisi contro Turchia - Aspetti della libertà di religione in Turchia, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Matteo Pegoraro Contatta »

Composta da 193 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5280 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.