Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'industria nautica nell'economia italiana - Il comparto velico e l'America's Cup

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 organizzate; le agevolazioni fiscali in materia di leasing dovrebbero risollevare il mercato interno degli acquisti e delle vendite ed assieme alla nuova legge sulla nautica da diporto rilanciare il turismo nautico grazie all’ abolizione di alcune tasse, alla costruzione di nuovi approdi e alla semplificazione degli aspetti burocratici, tutto questo all’interno di un progetto di Testo Unico per il diporto. Per meglio comprendere il ruolo che i singoli paesi rivestono in questo settore, nel terzo capitolo ho preso in considerazione i saloni nautici più importanti e com’era logico pensare, la nostra produzione cantieristica è quella più richiesta ed è proprio la sua presenza o meno ad una di queste manifestazioni a classificare i saloni stessi come importanti: l’esportazione in tutto il mondo e la posizione di leader europeo, secondo solo dopo gli USA a livello mondiale, rendono l’industria nostrana il punto di partenza, per quei paesi che appena entrati in questo mondo cercano un appoggio forte, ma anche il fine ultimo, per altri stati che non riescono a raggiungere una produzione simile alla nostra né per qualità né per quantità. Mi è sembrato poi giusto analizzare le più autorevoli istituzioni del settore, e per fare questo ho visionato quelle che hanno partecipato in maniera più massiccia all’ approvazione delle recenti riforme, parametro che dal mio punto di vista rende giustizia a chi si impegna veramente e dimostra di rispettare i bisogni e desideri degli appassionati. L’ aspetto che più di tutti ha continuato ad interessarmi è stato quello delle unità a vela e per questo nei capitoli che seguono ho prima raccontato una

Anteprima della Tesi di Nicola Zocca

Anteprima della tesi: L'industria nautica nell'economia italiana - Il comparto velico e l'America's Cup, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Nicola Zocca Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3920 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.