Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Imprese italiane in Ungheria. Storie di successo verso l'adesione all'Ue

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

DISOCCUPATI REGISTRATI VARIAZIONE RISPETTO A GENNAIO 2000 TASSO DI DISOCCUPAZIONE INTERNO ALLA CONTEA (DISOCCUPATI / POP. ATTIVA) Budapest (dis. Capitale) 21.456 -5.984 2,7 % Baranya 18.687 -1.096 11,4 % Bács-Kiskun 22.737 -1.570 10,0 % Békés 21.473 -2.352 13,7 % Borsod-Abaúj-Zemplen 58.906 165 20,8 % Csongrád 16.286 -850 9,2 % Fejér 12.960 -2.469 6,7 % Györ-Moson-Sopron 8.775 -1.576 4,5 % Hajdú-Bihar 34.811 -769 15,6 % Heves 15.352 -747 11,7 % Jás-NagykunSzolnok 22.394 -1.644 13,5 % Komárom-Esztergom 10.094 -2.523 7,4 % Nógrád 13.891 -319 15,5 % Pest 19.561 -4.414 4,4 % Somogy 16.787 -1.160 12,3 % Szabolcs-Szatmár Bereg 40.724 -1.952 19,4 % Tolna 12.100 -1.624 11,7 % Vas 6.769 -1.382 5,3 % Veszprém 12.844 -1.685 7,6 % Zala 10.094 -1.438 7,3 % Fonte: IC & Partners Budapest 2001 I territori considerati presentano rispettivamente a marzo 2001 dei tassi di disoccupazione pari al 13,7% (Békés), 20,8% (Borsod- Abaúj-Zemplén), 15,5% (Nógrad), 12,3% (Somogy) e 19,4%

Anteprima della Tesi di Francesca Ferretto

Anteprima della tesi: Imprese italiane in Ungheria. Storie di successo verso l'adesione all'Ue, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesca Ferretto Contatta »

Composta da 231 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3133 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.