Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Itinerari di autorealizzazione. Formazione e stile di vita nell'ordine dei Frati Minori Rinnovati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 1. CAPITOLO LA CONDIZIONE ESISTENZIALE DELL’UOMO La condizione esistenziale dell’uomo presenta sia degli aspetti comuni alla situazione di base di ogni esistente, che delle peculiarità caratteristiche del suo essere umano. Partendo da questa considerazione, approfondendone i costrutti ed elaborandone le implicazioni, ci ritroveremo ad analizzare l’esigenza del tutto peculiare di dare una risposta a quei bisogni generati dalla specificità della sua condizione e comunemente definiti come “bisogni umani” o “bisogni superiori”. La trattazione sul tema dell’autorealizzazione e sulle strade per il suo raggiungimento ruoterà, quindi, intorno alla necessità’ di soddisfare questo tipo di bisogni, superandone le condizioni che ne hanno provocata l’insorgenza. Verranno così precisate l’identità necessaria ad affrontare il bisogno di autorealizzazione, le conseguenti modificazioni da realizzarsi nella coscienza e la relativa esigenza di seguire un itinerario spirituale capace di produrre un cambiamento “verticale”. 1.1 La condizione di base di ogni esistente La totalità dei fenomeni ci appare composta da oggetti individuati che sia l’esperienza quotidiana che l’indagine scientifica dimostrano in uno stato di continuo divenire, mai immutabile o statico. Il pensiero filosofico e religioso, in realtà, non ha mai smesso di interrogarsi sulla condizione di base di ogni esistente, distinguendo una Forza operosa, una Volontà universale, l’Uno, che governa il divenire e che ha dato luogo o si manifesta nei molti. Schopenhauer si rifà al principio di individuazione, cioè alla discriminazione spazio-temporale per descrivere come

Anteprima della Tesi di Giovanni De Gregorio

Anteprima della tesi: Itinerari di autorealizzazione. Formazione e stile di vita nell'ordine dei Frati Minori Rinnovati, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Giovanni De Gregorio Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2499 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.