Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistema informativo aziendale per il controllo di gestione. Analisi di un caso

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3Prima parte Capitolo 1 IL SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE 1.1 Introduzione Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una grande crescita dei sistemi informativi computerizzati e questo per più ragioni, anzi- tutto il progresso tecnologico. Oggi, con investimenti modesti, è pos- sibile automatizzare una serie di lavori amministrativi ripetitivi, che producono scarso valore aggiunto. Una seconda ragione forte a favore dei sistemi informativi au- tomatizzati è quella dell’intercambiabilità dell’informazione con altri fattori produttivi. Un tempo si sosteneva che per operare in un’azienda occorre- vano le tre M (Money, Men, Materials), oggi si afferma che occorre soprattutto l’informazione. Quest’ultima è interscambiabile con o- gnuna delle tre M. Un buon sistema informativo consente di cono- scere la situazione di liquidità complessiva e quindi di operare con liquidità minore, pertanto si può sostituire l’informazione al denaro. L’elaborazione dei dati può ridurre la necessità di risorse ammini- strative per compiti banali e ripetitivi: in questo caso l’informazione elaborata si può dire che sostituisce il personale. Infine, nel caso del magazzino, le aziende che sono dotate di un sistema informativo, a- vendo sempre l’esatto valore delle scorte, possono operare con gia- cenze più ridotte e quindi conseguire significativi risparmi. In tutti e tre i casi citati l’informazione è di gran lunga più economica degli al- tri fattori di produzione. Grazie al progresso tecnologico è quindi possibile sostituire fattori di produzione costosi come personale, denaro e merce con l’informazione, che viene resa disponibile a costi molto più bassi. Un’altra ragione della crescente diffusione e pervasività dei si- stemi informativi computerizzati è quella della turbolenza dei merca- ti. In periodi di stabilità, la necessità di ottenere informazioni in tem-

Anteprima della Tesi di Roberto Ballanti

Anteprima della tesi: Sistema informativo aziendale per il controllo di gestione. Analisi di un caso, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Roberto Ballanti Contatta »

Composta da 350 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 20234 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 57 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.