Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione spazio temporale della copertura vegetale attraverso tecniche di telerilevamento satellitare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione ambientali come uno strumento che permette lo studio e la comprensione di fenomeni in altro modo non investigabili. Il telerilevamento fornisce una visione sinottica e un’osservazione ripetuta e regolare del territorio, oltre ad una disponibilità di dati aggiornata in tempo reale e alla precisione geometrica di un pixel (superficie elementare che costituisce l’immagine). La vegetazione, nell’ambito degli studi del territorio, è un indicatore delle condizioni di tutto l’ecosistema, dallo stress ambientale alle sue evoluzioni locali regionali e globali. Un drastico cambiamento delle condizioni vegetali comporta gravi conseguenze sull’economia, l’ambiente e la salute umana. Con l’intento di monitorare i cambiamenti della vegetazione e comprenderne gli effetti sull’ambiente, già da tempo la comunità scientifica usa il telerilevamento per misurare densità e condizioni della vegetazione sulla superficie terrestre. Le condizioni della vegetazione e la sua evoluzione nel tempo e nello spazio risultano strettamente legate ad eventi idrologici estremi, sia siccitosi che alluvionali. Nello studio delle aree a rischio di siccità, ad esempio, parametro da stimare è l’evapotraspirazione potenziale, strettamente correlata allo stress della vegetazione; nella creazione di modelli idrologici di bacino, invece, assume un ruolo di rilevante importanza l’uso del territorio: a variazioni di usi del suolo ( e quindi di densità vegetativa) corrispondono coefficienti di deflusso diversi nelle stime dei fenomeni di piena. Questi eventi incidono su vaste aree territoriali e necessitano quindi di studi a scala regionale. Obbiettivo del lavoro di tesi è uno studio dell’evoluzione della vegetazione sulla provincia di Cosenza attraverso l’uso di immagini satellitari. A questo scopo è stato selezionato un set di dati di un anno da cui sono stati estratti alcuni indici di vegetazione.

Anteprima della Tesi di Chiara Giannico

Anteprima della tesi: Evoluzione spazio temporale della copertura vegetale attraverso tecniche di telerilevamento satellitare, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Chiara Giannico Contatta »

Composta da 253 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2087 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.