Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Inquinamento elettromagnetico quotidiano a frequenza industriale (50-60 Hz) in ambienti confinati. Possibili soluzioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

26 Tabella 2 Prefissi dei multipli e dei sottomultipli delle unità di misura. NOME SIMBOLO Valore Giga G 10 9 Mega M 10 6 Kilo K 10 3 Milli M 10 -3 Micro µ 10 -6 Nano n 10 -9 Giga: moltiplica per un miliardo il valore dell’unità. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera G. Ad esempio, 1 GHz =1 miliardo di hertz. Mega: moltiplica il valore dell’unità per un milione. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera M. Ad esempio, 1 MHz = 1 milione di hertz. Kilo: moltiplica per mille il valore delle unità. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera K. Ad esempio, 1kV = 1000 volt. Milli: divide per mille il valore dell’unità. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera m. Ad esempio, 1 mG = 1 millesimo di gauss. Micro: divide per 1 milione il valore dell’unità. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera greca µ. Ad esempio, 1 µ T = 1 milionesimo di tesla. Nano: divide per un miliardo il valore dell’unità. E’ posto davanti alle unità di misura e s’indica con la lettera n. Ad esempio, 1 nm = 1miliardesimo di metro.

Anteprima della Tesi di Marylise Pollini

Anteprima della tesi: Inquinamento elettromagnetico quotidiano a frequenza industriale (50-60 Hz) in ambienti confinati. Possibili soluzioni, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Architettura

Autore: Marylise Pollini Contatta »

Composta da 295 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2424 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.