Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione di segnali posturografici: analisi nei domini del tempo e delle frequenze

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 I segnali biomedicali stessa frequenza della corrente elettrica. L’operazione di restaurazione comporterà l’eliminazione di tale componente nota ( Hzf 50= ). 1.2.3 Riduzione Consiste nel ridurre i dati che costituiscono l’insieme dei segnali a disposizione in modo da favorire l’elaborazione successiva; ciò può comportare l’estrazione di un determinato numero di parametri da un biosegnale. 1.2.4 Interpretazione Equivale ad una computazione dei parametri significativi e loro classificazione. Poiché i parametri ottenuti in questa fase devono poi essere utilizzati per prendere delle decisioni è necessario che siano clinicamente significativi. Le procedure di classificazione mirano a stabilire quale decisione può suggerire un dato insieme di parametri, come ad esempio l’individuazione di una patologia. 1.3 Caratteristiche specifiche di un biosegnale I biosegnali sono spesso, ma non sempre, funzioni del tempo che, in fase di acquisizione vengono sottoposti a campionamento e quantizzazione. Alcuni segnali possono essere descritti con pochi parametri, come ad esempio nel caso di una sinusoide caratterizzata dai tre parametri di ampiezza, frequenza e fase, mentre altri possono individuarsi solo tramite una predizione statistica, come i segnali non stazionari o quelli contenenti del rumore. Quindi, per quanto detto, i segnali possono suddividersi in due categorie fondamentali:

Anteprima della Tesi di Luciano Serafino

Anteprima della tesi: Valutazione di segnali posturografici: analisi nei domini del tempo e delle frequenze, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Luciano Serafino Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 816 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.