Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione strategico organizzativa del Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 L’intenzione del legislatore era quella di affidare alle concessionarie, oltre all’esercizio delle linee esistenti, la costruzione di nuove, permettendo così un concreto sviluppo della rete di traspor- to. Si tentava di disciplinare, quanto meglio possibile attraver- so lo strumento della concessione, il rapporto dello Stato con l’impresa ferroviaria. Le quattro società erano diventate le principali protagoniste dello sviluppo infrastrutturale del Paese. Questo provvedimento sanciva la privatizzazione delle fer- rovie, distribuendo in modo omogeneo le reti tra le quattro società tra le quali la più favorita risultò l’”Alta Italia” che, insistendo su un ter- ritorio pianeggiante, operava nelle regioni del nord caratterizzate da un maggiore sviluppo economico. Maggiormente penalizzata risultò invece la “Vittorio Emanuele” che, dovendo affrontare la costruzione dell’intera rete che le era stata affidata, fallì nel giro di pochi anni. Venne intrapresa una gigantesca operazione d’immagine: una dopo l’altra furono inaugurate le grandi stazioni italiane, a propo- sito delle quali Mark Twain scrisse: “Vi sono molte cose in questa Ita- lia che non capisco e specialmente non capisco come un governo fi- nanziariamente fallito, possa permettersi il lusso di stazioni ferrovia- rie che sembrano strade e palazzi meravigliosi… Si vede che voleva imitare Napoleone III. Ma questi aveva il denaro per le sue costruzio- ni. In Italia invece il Paese era è in bancarotta…”

Anteprima della Tesi di Niccolo Tuccimei

Anteprima della tesi: Evoluzione strategico organizzativa del Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Niccolo Tuccimei Contatta »

Composta da 189 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7407 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.