Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La presenza del crocifisso nei luoghi pubblici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Nel lavoro che ho svolto ho affrontato una questione piuttosto dibattuta non solo nel diritto ecclesiastico ma a livello più generale: si tratta della questione relativa alla presenza dei simboli religiosi e in particolare del crocifisso nei luoghi pubblici. Ho ritenuto opportuno evidenziare dapprima l’assetto attuale dei rapporti fra Stato e Chiesa cattolica, mettendo in evidenza come esso sia il punto di arrivo di una evoluzione piuttosto lunga, iniziata nel periodo preunitario e proseguita fino ai giorni nostri. Non è superfluo ripercorrere le tappe di tale evoluzione, considerato come spesso la storia dei rapporti tra lo Stato e la Chiesa sia riflesso fedele della società italiana, dei suoi cambiamenti e della maturazione culturale e civile delle istituzioni e dei cittadini. Così è stato possibile riscontrare come l’Italia abbia cominciato la sua storia di Nazione con una Costituzione improntata al confessionismo, lo Statuto Fondamentale del Regno o Statuto Albertino, cui nei fatti è però spesso seguito un comportamento delle istituzioni non sempre coerente con il dettato costituzionale: l’Italia liberale era uno Stato che non ha disdegnato soluzioni giurisdizionalistiche e che non si è preoccupato di far rispettare troppo le disposizioni in materia di istruzione religiosa tra le quali era compresa la prima previsione in ordine di tempo relativa alla presenza del crocifisso nelle aule scolastiche. Così, in seguito, nel clima neoconfessionista che pervase l’avvento del fascismo, la

Anteprima della Tesi di Francesca Giovannini

Anteprima della tesi: La presenza del crocifisso nei luoghi pubblici, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Francesca Giovannini Contatta »

Composta da 267 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 16085 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 87 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.