Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I modelli di business nei motori di ricerca

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE L’ultima di queste attività viene trattata separatamente nel capitolo quarto, in quanto è il fulcro centrale di questa discussione. Si descrivono dettagliatamente le variabili che consentono di costruire i modelli di business dei motori di ricerca. Si tratta di: ¾ Pubblicità; ¾ Registrazione; ¾ Servizi; ¾ E-commerce. Non vengono tralasciate, inoltre, le potenti alleanze che si sono venute a creare nel mondo dei motori di ricerca, e che hanno comportato lo sviluppo di nuove tecnologie, la creazione di nuove funzioni o di nuovi modelli di business. In conclusione, nell’ultimo capitolo, al fine di capire praticamente come un motore di ricerca può ragionare in termini di business, viene analizzato il caso relativo a Google. Questo, in estrema sintesi, è il processo che ha consentito di creare uno schema chiaro e armonico, inerente i vari modelli di business dei motori di ricerca, focalizzando l’attenzione sugli elevati livelli di sviluppo raggiunti. Ringraziamenti: Al Chiar.mo Prof. Roberto Aguiari, Al Dott. Vincenzo Musumeci.

Anteprima della Tesi di Ligheia Munizza

Anteprima della tesi: I modelli di business nei motori di ricerca, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Ligheia Munizza Contatta »

Composta da 219 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2113 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.