Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie per il controllo di ammissione in reti a servizi differenziati

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1. La QoS 13 Tra i motivi fondamentali che hanno portato molte compagnie ad affrontare il problema QoS, c'è, infatti, anche la grand’ampiezza di banda necessaria per trasmettere i dati utilizzati nei nuovi servizi. Infatti, finché Internet era utilizzata per trasmettere informazioni come file, posta semplice, dati per connessioni telnet ecc. non esistevano problemi di QoS. Invece, da quando sono nati i protocolli e le tecnologie per utilizzare Internet anche come mezzo per trasmettere voce e video in tempo reale, il problema della QoS si è fatto sentire. Questi tipi di trasmissioni richiedono una grand’ampiezza di banda che non sempre è garantita dalla rete e che quindi rende queste trasmissioni inaffidabili, e di conseguenza tali sono anche i servizi che si basano su di esse. Oltre alle nuove tipologie di trasmissioni, un'altra cosa che ha reso il problema della QoS rilevante è il continuo aumento degli utilizzatori di Internet. Questo porta, infatti, ad una notevole congestione della rete e quindi, ad un calo delle risorse pro-capite disponibili. È chiaro che, se le compagnie che offrono servizi ad Internet vogliono fornire delle connessioni affidabili devono incominciare a gestire i vari servizi offerti sulla rete e le diverse connessioni creando dei contratti specifici che diano delle garanzie. Internet, allo stato attuale, non offre alcun tipo di garanzia per i servizi che supporta, ed ecco il motivo per il quale si affronta il problema della QoS. Da molto tempo si sta cercando di trasportare servizi differenti su di un'unica architettura di rete, questi servizi oggi hanno reti dedicate (TV,telefono,radio,ecc.), ma queste applicazioni stanno migrando verso l’uso di reti IP 2 . 2 Un qualunque segnale analogico deve attraversare diverse fasi(es. conversione digitale, pacchettizzazione,ecc.) per poter essere trasmesso su Internet.

Anteprima della Tesi di Salvatore Olgato

Anteprima della tesi: Strategie per il controllo di ammissione in reti a servizi differenziati, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Salvatore Olgato Contatta »

Composta da 179 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 947 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.