Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il passaggio all'euro tra percezione e realtà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

18 La percezione delle “offerte” Per i consumatori è cambiata la percezione delle offerte, poiché non ha più senso operare sconti seguendo valori, ma piuttosto ricorrendo a tagli prezzo espressi in percentuale o ancora facendo riferimento a quantità di prodotto in omaggio. È anche stato ipotizzato che le imprese potessero promuovere l'acquisto in generale, di confezioni più grandi per la merce da distribuire, sfruttando la percezione positiva dell'illusione monetaria, che in questo ca- so ingenera nel consumatore l'idea di acquistare grandi quantità spendendo meno.

Anteprima della Tesi di Silvia Solazzi

Anteprima della tesi: Il passaggio all'euro tra percezione e realtà, Pagina 15

Diploma di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Silvia Solazzi Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2452 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.