Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Riparazioni per le vittime dei conflitti armati internazionali e non

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

il compito di redigere una Dichiarazione internazionale dei diritti dell'uomo. L'Assemblea generale, il 10 dicembre del 1948, con la Risoluzione n° 217, adottava la Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo. Nel Preambolo, l'Assemblea generale considera che il riconoscimento della dignità e dei diritti dell'uomo, uguali ed inalienabili, costituisce il fondamento della libertà, della giustizia e della pace nel mondo; considera inoltre che il disprezzo dei diritti umani ha portato ad atti di barbarie che offendono l'umanità, e che è indispensabile che i diritti umani siano protetti da norme giuridiche. Considerata di massima importanza la concezione comune di questi diritti, l'Assemblea generale dell'ONU approva la Dichiarazione Universale dei diritti umani, comune radice dell'Alleanza Atlantica e delle Nazioni Unite. 4 4 «L'Assemblea Generale proclama la presente Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo come l'ideale comune che tutti i popoli e tutte le nazioni dovrebbero realizzare affinché tutti gli individui e tutti gli organi della società, senza mai perdere di vista questa Dichiarazione, si sforzino, attraverso l'insegnamento e l'educazione, di sviluppare il rispetto di questi diritti e libertà e di garantirne, per mezzo di provvedimenti d'ordine nazionale ed internazionale, il riconoscimento e l'applicazione universale ed effettiva, sia fra le popolazioni degli stessi Stati membri che fra quelle dei territori sottoposti alla loro giurisdizione». Citato in Zanghi C., op. cit., pag. 155 12

Anteprima della Tesi di Luca Donvito

Anteprima della tesi: Riparazioni per le vittime dei conflitti armati internazionali e non, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luca Donvito Contatta »

Composta da 177 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1642 click dal 25/02/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.