Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Malattie infettive virali - Identificazione di un nuovo allele del gene codificante per la proteina VP4 nei rotavirus

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Eziologia 9 La VP7, costituente principale dello strato capsidico esterno, media l'adsorbimento del virione ai recettori cellulari ed esprime l'antigene maggiore di neutralizzazione (Estes e Cohen, 1989; Bellamy e Both, 1990; Estes, 2001). Tra le proteine non strutturali, la proteina NSP4 è oggetto di particolare attenzione. Essa viene sintetizzata nella cellula infetta e si integra nella membrana del RER dove, legando la VP6, funge da recettore per il virione privo dello strato capsidico esterno. In tal modo modula la gemmazione dei virioni immaturi che acquisiscono lo strato capsidico esterno proprio migrando attraverso la membrana del RER. Tale proteina possiede attività enterotossica diretta, mediante interferenza con i sistemi di scambio ionico calcio-dipendenti delle cellule (Tafazoli et al., 2001). 2b. Resistenza e Sensibilità I rotavirus risultano stabili a pH 3, mentre alla temperatura di 50ºC la loro infettività diminuisce. In quanto particelle prive di envelope, si rivelano resistenti all'etere, al cloroformio e all’azione dei comuni disinfettanti, come gli iodofori e l'ipoclorito; efficaci nei confronti di tali virus, si dimostrano invece la gluteraldeide al 2% e l'etanolo al 95% (Sattar et al., 1983). Data la notevole resistenza dei rotavirus alle variazioni di pH e ai comuni disinfettanti, ai fini della

Anteprima della Tesi di Annamaria Filipponio

Anteprima della tesi: Malattie infettive virali - Identificazione di un nuovo allele del gene codificante per la proteina VP4 nei rotavirus, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina Veterinaria

Autore: Annamaria Filipponio Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5431 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.