Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità penale del sanitario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 all’esercizio di questa . E’ evidente quindi come non possa esonerare il medico dalla responsabilità penale dei singoli interventi 20 . Ultima di questo lungo elenco di teorie è quella, condivisa da molti autori, delle cause di giustificazione codificate, nelle quali si è tentato di rinvenire la ragione della liceità dell’opera del sanitario. Si è quindi presa in considerazione l’esimente dello stato di necessità prevista dall’art.54c.p. 21 che ricorrerebbe però solo per interventi pericolosi, rendendo l’opera del medico non punibile perché necessaria alla salvezza del malato. Nel caso di assenza di rischio, quindi, tale esimente non opererebbe e dovrebbe essere ricercata nel consenso del paziente 22 . Si è poi analizzata la scriminante dell’art.51c.p:nel caso in specie l’adempimento del dovere di intervenire sulla malattia del paziente per impedirne il peggioramento o la morte o, sempre ex art.51c.p, l’esercizio del diritto di esercitare l’attività sanitaria riconosciuto dal legislatore, quasi a configurare una sorta di “diritto professionale” 23 . 20 In tal senso l’INTRONA, op. cit. che sottolinea i rischi di tale concezione, i quali renderebbero il medico assoluto despota della salute dell’infermo, essendo quest’ultimo sprovvisto di potere decisionale. 21 Così AZZALLI G., Stato di necessità, in Novissimo Digesto, Utet 1971 22 Tesi sostenuta dal DE MARSICO A., Diritto penale, Napoli 1937 23 Il MANZINI, in Trattato di diritto penale, Utet 1981, colloca in via generale nell’ambito di tale causa di giustificazione l’attività medica

Anteprima della Tesi di Roberta Mancuso

Anteprima della tesi: La responsabilità penale del sanitario, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Roberta Mancuso Contatta »

Composta da 167 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14562 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.