Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il conto economico nazionale e il conto satellite della protezione sociale in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

direzione che ritiene maggiormente conveniente 9 . I conti nazionali sono compilati secondo schemi standardizzati, fino al 1991 gli schemi internazionali erano due: il sistema di contabilità nazionale elaborato dalle Nazioni Unite (SNA) e il sistema del prodotto materiale (SPM) proposto dall’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche per i Paesi ad economia collettivistica. Questi due sistemi pur avendo alcuni aspetti in comune si differenziano soprattutto per l’estensione del concetto di produzione, difatti nel sistema del prodotto materiale si considerano solo i beni materiali ed i servizi. Con la caduta dei regimi comunisti i Paesi dell’Est hanno abbandonato questo schema per utilizzare quello delle Nazioni Unite. L’Italia ha sempre applicato lo schema per i Paesi ad economia di mercato, lo SNA (System of National Accounts), però lo applica in una versione speciale elaborata dall’istituto 9 GIANNONE A., Sistemi di contabilità economica e sociale, CEDAM, Padova, 1992.

Anteprima della Tesi di Laura Castaldo

Anteprima della tesi: Il conto economico nazionale e il conto satellite della protezione sociale in Italia, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Laura Castaldo Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2700 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.