Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La responsabilità civile dell'atleta derivante dall'esercizio dell'attività sportiva

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

significativamente la volontà legislativa obbiettivizzata nelle norme di cui agli articoli 2043 e ss. del c.c., poiché fornisce l’essenza stessa del fenomeno in oggetto il cui principale interesse è rappresentato dalla riparazione del danno subito dal titolare del diritto. Per tale motivo la locuzione “responsabilità civile” ha sostituito l’uso del termine “atto illecito” o del termine “fatto illecito”, in quanto se da un lato il primo, adottato dalla dottrina, si riferisce al comportamento dell’autore del fatto causativo del danno, dall’altro il secondo, utilizzato dal codice, ha riguardo all’imputazione oggettiva e soggettiva del fatto all’autore; entrambi, però, non rendono in modo chiaro l’idea di

Anteprima della Tesi di Fabrizio Zaccone

Anteprima della tesi: La responsabilità civile dell'atleta derivante dall'esercizio dell'attività sportiva, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Fabrizio Zaccone Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3194 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.