Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Algoritmo del taglio normalizzato per la segmentazione di immagini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

molto complesso trovare opportunamente le regioni. Per chiarire il concetto si veda l’immagine seguente (Fig. 1.1) Fig. 1.1 – Esempio di immagine Per l’uomo è abbastanza facile dividere l’immagine in parti che definiscono i diversi oggetti: il terreno, le nuvole, il sole, le piante, i tralicci. Per l’elaboratore questo è molto più complesso: come distinguere, per esempio, le piante dal terreno? Il livello di grigio è molto simile, quindi potrebbe essere molto complicato effettuare (si ricordi, in maniera automatica) tale divisione. Come se ciò non bastasse, si consideri inoltre che la divisione “ottimale” dipende fortemente da cosa si cerca. Nell’esempio di Fig. 1.1 potrebbe essere necessario individuare solo il confine tra l’area del cielo e quella della terra (linea dell’orizzonte), oppure si vorrà porre l’attenzione sulle nuvole (in una stazione metereologica) o alle piante (nel campo della biologia) e così via. Concludendo si può dire che la scelta della partizione ottimale è per un certo senso soggettiva. I principali algoritmi possono quindi essere usati, dopo attenta personalizzazione, solamente come traccia, un suggerimento che poi dovrà essere verificato dall’occhio umano in rapporto a ciò che ricerca. 1.2 Principali tipi di segmentazione Nel corso degli anni sono state presentate numerose tecniche per il problema della segmentazione. Benché spesso siano molto diverse l’una dall’altra è tuttavia possibile classificarle in due categorie [MBLS00]: • basate sulle regioni • basate sul contorno Nel primo caso si cerca di dividere l’immagine in sottoinsiemi in cui i pixel abbiano una certa coerenza, per esempio un intervallo di luminosità o di colore. Nel secondo, al contrario, solitamente si inizia 8

Anteprima della Tesi di Marco Introini

Anteprima della tesi: Algoritmo del taglio normalizzato per la segmentazione di immagini, Pagina 4

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Marco Introini Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1764 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.