Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 valore o ricchezza possibili, ma anche la propria forma di esistenza specifica. La concezione dell’autocreazione dell’uomo mediante il suo lavoro costituisce la più recisa negazione del teocentrismo e di ogni forma di eteronomia. Come rilevato da Gramsci, solo alla luce di questa concezione noi siamo “fabbri di noi stessi”, demiurghi della nostra vita, del nostro destino, e possiamo affermare che “l’uomo è un processo, e precisamente è il processo dei suoi atti” 12 . Nel momento in cui l’uomo comincia a produrre le proprie condizioni di vita, i propri mezzi di sussistenza, operando sulla natura esterna e creando strumenti e tecniche a questo scopo, all’interno di una cooperazione sociale, si apre la sfera propriamente economica; con il lavoro, in quanto creatore di valori d’uso, nasce cioè il mondo dell’economia, con le sue leggi 13 . “Il lavoro”, scrive Marx in un noto passaggio del primo libro del Capitale, “è la sostanza e la misura immanente dei valori, ma esso stesso 12 A. GRAMSCI, Il materialismo storico e la filosofia di B. Croce, Einaudi, Torino, 1953, p. 27. 13 Sul punto cfr. C. LUPORINI, Le “radici” della vita morale, in AA.VV., Morale e società, Atti del Convegno di Roma organizzato dall’Istituto Gramsci il 22-25 maggio 1964, Editori Riuniti – Istituto Gramsci, Roma, 1966, pp. 51-53.

Anteprima della Tesi di Andrea Antonio rocco Matteucci

Anteprima della tesi: Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Andrea Antonio rocco Matteucci Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6259 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.