Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 questa, dell’attività del produrre, e cioè di ciò che lo costituisce nella sua umanità: il lavoro. La capacità di appropriarsi del dato naturale, di trasformarlo, per renderlo funzionale a sé e ai propri bisogni, viene alienata, venduta essa stessa sul mercato alla stregua di un oggetto, come una merce tra le altre (anche se di tipo speciale, perché fonte di ogni valore, dunque di ogni altra merce), ricevendone in cambio solo un salario, ovvero quanto basta per conservarsi in vita e reintegrare le proprie energie psico-fisiche, la stessa forza di lavoro. L’essenza o natura generica dell’uomo viene degradata a puro mezzo per l’esistenza (mantenimento biologico della vita). L’alienazione, fenomeno percepibile ai sensi, nell’abbrutimento materiale del proletariato, non consiste tanto nel tedio, nella penosità, nella fatica del lavoro, quanto nella perdita del suo carattere propriamente umano. Si comprende qui come il materialismo di Marx vuole essere una critica del materialismo volgare di un mondo, quello borghese, privo di “spirito”, dove cioè i rapporti sociali sono divenuti disumani, non più

Anteprima della Tesi di Andrea Antonio rocco Matteucci

Anteprima della tesi: Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Andrea Antonio rocco Matteucci Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6259 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.