Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 produzione materiale; nel capitalismo c’è un altro tipo di rapporto, quello tra il capitalista e l’operaio, un rapporto di compravendita tra persone formalmente libere che scambiano le proprie merci sul mercato. Feuerbach, limitandosi ad un atteggiamento contemplativo o teoretico, non è andato mai oltre l’uomo come ente naturale generico e ha finito così con il trascurare l’aspetto pratico ed attivo della natura umana. Il suo rapporto con l’oggetto è cioè di tipo puramente passivo, recettivo. Egli può concepire la prassi solo come un affare sordido, volgare: “La concezione pratica è una concezione impura, contaminata dall’egoismo” 7 . In realtà, l’attività pratica degli uomini, “questo continuo lavorare e produrre sensibile, questa produzione, è la base dell’intero mondo sensibile, quale ora esiste, che se fosse interrotta anche solo per un anno Feuerbach non solo troverebbe un enorme cambiamento nel mondo naturale, ma gli verrebbe ben presto a mancare l’intero mondo umano, la sua stessa facoltà intuitiva, e anzi la sua stessa esistenza” 8 . 7 L. FEUERBACH, L’essenza del cristianesimo, tr. it. di C. Cometti, Feltrinelli, Milano, 1960, p. 237. 8 K. MARX – F. ENGELS, L’ideologia tedesca, tr. it. di F. Codino, Editori Riuniti, Roma, 1969, p. 17.

Anteprima della Tesi di Andrea Antonio rocco Matteucci

Anteprima della tesi: Karl Marx. Etica e critica dell'economia politica, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Andrea Antonio rocco Matteucci Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6259 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.