Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo di un apparato strumentale per il rilevamento di grandezze radiometriche ambientali integrato con un sistema di acquisizione di coordinate geografiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 2 Fonti di rischio radiologico Come noto, la componente naturale è normalmente la fonte principale di irradiazione della popolazione (in paesi come l’Italia costituisce circa il 70% dell’irradiazione totale, stimata pari a 2.1 mSv/y) [2]. Fig. 2.1: contributi dell’irradiazione naturale all’equivalente di dose efficace medio, pro capite, per la popolazione, in Italia (in mSv/y) [2]. Fonte Equiv. di dose eff. medio [mSv/y] Esterno, cosmico 0.35 Esterno, terrestre 0.61 Interno, cosmogenico 0.22 Interno, terrestre 0.90 Occorre inoltre osservare che nel caso si consideri un singolo individuo, i contributi all’equivalente di dose efficace sono dipendenti dal luogo e dallo stile di vita. L’attività lavorativa, in genere, può determinare un incremento dell’irradiazione se legata alla presenza di fonti radiogene nell’installazione industriale o nell’impianto o nell’ambiente. L’attuale indirizzo della protezione radiologica consiste nell’individuazione e nell’analisi dei percorsi che legano le fonti radiogene agli individui e nella rimozione o attenuazione delle cause di esposizione [3]. E’ questo il fine per il quale vengono svolte indagini radiometriche in impianti di estrazione e produzione di idrocarburi (TE-NORM) e nelle aree geografiche oggetto di ricerche e sfruttamento di giacimenti.

Anteprima della Tesi di Paolo Angelo Carneglia

Anteprima della tesi: Sviluppo di un apparato strumentale per il rilevamento di grandezze radiometriche ambientali integrato con un sistema di acquisizione di coordinate geografiche, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Paolo Angelo Carneglia Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1939 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.