Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La natura giuridica dei ''nomi a dominio''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

JOHANN GRUBER - LA NATURA GIURIDICA DEI NOMI A DOMINIO - 4 - 1.2. Terminologia. Nel testo userò i termini “originali” inglesi (comunque messi in risalto da caratteri in corsivo), ed in particolare la locuzione domain name, sia perché in Italia non è ancora invalso un uso lessicale univoco ( 8 ) (ricorrendo sia le diciture “nome di dominio” che “nome a dominio” come pure, meno frequentemente, “nome a domini”), sia perché la terminologia inglese è comunemente usata an- che in altri Paesi europei, come p. es. la Germania ( 9 ). ( 8 ) In tal senso pure SPADA, Domain names e dominio dei nomi. ( 9 ) Per tutti, v. HOEREN, Internetrecht, nonché la locuzione costantemente usata nel sito della Authority germanica DeNIC (= Deutsches Network Information Center; www.denic.de).

Anteprima della Tesi di Johann Gruber

Anteprima della tesi: La natura giuridica dei ''nomi a dominio'', Pagina 5

Tesi di Master

Autore: Johann Gruber Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 572090 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.