Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dal gruppo al gruppo-classe. Il metodo del cooperative learning: una riflessione sugli aspetti sociali, cognitivi ed emotivi dell'acquisizione delle conoscenze

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 che la collaborazione non nasce spontaneamente; che per essere e fare gruppo è indispensabile avere e condividere uno scopo, e al tempo stesso sviluppare quelle competenze sociali che permettono di essere attivi e positivi nel gruppo nel modo di comunicare, di risolvere conflitti, di affrontare problemi e assumere decisioni. Il Cooperative Learning é una modalità di gestione democratica della classe che definisce in modo approfondito il metodo di insegnamento 'Democrative' lewiniano. Essenzialmente centrato su gruppi di lavoro eterogenei e costruttivi, sulla effettiva interdipendenza positiva dei ruoli e sull'uguaglianza delle opportunità di successo per tutti. Il Cooperative Learning è una metodologia che tende a creare un contesto educativo non competitivo, altamente responsabile e collaborativo, produttivo di processi cognitivi di ordine superiore. Da questa premessa, cerco nell‟ultima parte di realizzare, attraverso un‟ indagine nella Scuola Primaria e Media di Lignano Sabbiadoro, una riflessione sull‟apprendimento cooperativo nel contesto scolastico-formativo. Da un lato, con l‟ausilio di due test, valuto l‟utilizzo da parte degli insegnanti di metodologie di lavoro di gruppo, e, dall‟altro, la predisposizione degli alunni a partecipare ad attività cooperative piuttosto che competitive e/o individualistiche. Come afferma Bruner, che considera la classe come comunità in cui è praticata, e non solo affermata, la reciprocità culturale, essa diventa

Anteprima della Tesi di Claudia Valentini

Anteprima della tesi: Dal gruppo al gruppo-classe. Il metodo del cooperative learning: una riflessione sugli aspetti sociali, cognitivi ed emotivi dell'acquisizione delle conoscenze, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Claudia Valentini Contatta »

Composta da 231 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 29232 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 121 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.