Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti dell'immigrazione sulle entrate e spese pubbliche con particolare riferimento alla regione Valle d'Aosta

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- Preview - V contesti statici della popolazione immigrata quale valido strumento per un corretto esame del fenomeno. Così facendo si andavano infatti a prevedere i futuri guadagni degli immigrati più recenti usando però esclusivamente le correnti esperienze sul mercato del lavoro da parte di chi era arrivato molti anni prima. Mediante l’utilizzo di analisi dinamiche sui flussi d’ingresso degli immigrati, è stato possibile evidenziare le differenze in termini di abilità produttive tra le varie “ondate” di immigrati e sconfessare il precedente assunto sulla convergenza dei guadagni tra immigrati e nativi. Si è dimostrato così che i mutamenti verificatesi nel mix dei paesi di origine, rispetto al passato attualmente caratterizzati da un ancor più basso livello di scolarizzazione e da economie a più lento sviluppo, hanno obbligatoriamente portano all’ingresso di forze lavoro caratterizzate da capacità acquisite e/o potenziali non sempre trasferibili nelle economie più avanzate. E’ per questa ragione che alla realizzazione dei bassi redditi di partenza si deve associare una maggiore difficoltà, anche solo per ridurre nel corso del tempo, la corrispondente iniziale forbice retributiva . L'effetto dell'immigrazione sulla spesa sociale, ha costituito oggetto di diversi studi riguardanti sia paesi del Nord America che dell'Europa. Come rilevato da J.L.Simon (The economics conseguences of immigration, 1989), l'analisi dei costi e dei benefici delle migrazioni può assumere importanza specialmente nei paesi europei rispetto a quelli nordamericani, in quanto i primi

Anteprima della Tesi di Andrea Grammaroli

Anteprima della tesi: Gli effetti dell'immigrazione sulle entrate e spese pubbliche con particolare riferimento alla regione Valle d'Aosta, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Grammaroli Contatta »

Composta da 130 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5228 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.