Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti della E-economy sui trasporti: il caso del commercio elettronico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

negozio a piedi, attributi relativi allo spostamento al negozio con il mezzo pubblico, attributi relativi allo spostamento al negozio con l’auto o la moto. Per acquisire la base dati necessaria alla calibrazione del modello è stato realizzato un sito internet in cui gli intervistati, contattati direttamente in internet, attraverso i gruppi di discussione, le chat, i forum, i portali universitari, hanno compilato il questionario per la raccolta dei dati. Il formato elettronico del questionario ha consentito di renderlo “dinamico”, cioè l’utente era guidato nel processo di risposta e la sequenza di domande a cui doveva rispondere era funzione delle risposte precedentemente fornite: ciò determinava diversi percorsi di compilazione. Al questionario hanno risposto 697 persone, in un intervallo di tempo di appena 14 giorni: il tasso di risposta è stato dell’1% poiché sono state contattate quasi 70000 persone. I dati acquisiti dall’indagine, oltre ad aver consentito la calibrazione del modello, sono stati utilizzati per arricchire l’analisi quantitativa dell’effetto sostituzione nel caso del commercio elettronico.

Anteprima della Tesi di Carlo Di Marco

Anteprima della tesi: Gli effetti della E-economy sui trasporti: il caso del commercio elettronico, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Carlo Di Marco Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2491 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.