Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli effetti della E-economy sui trasporti: il caso del commercio elettronico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

semplice e banale click di mouse, è possibile leggere il giornale comodamente da casa, prenotare vacanze, controllare il conto corrente bancario, acquistare prodotti tipici di regioni anche lontanissime e reperire le novità tecnologiche dell'ultima generazione. Non vi è un'unica forma di transazione elettronica, perché diverso può essere l'ambiente in cui si svolge l'attività e gli stessi soggetti coinvolti. Si possono individuare quattro tipologie principali di transazione: • business to business, una transazione tra due operatori commerciali (imprese): è il caso dell'impresa che usa la “rete” per inviare ordini ai propri fornitori, ricevere fatture, effettuare pagamenti. I vantaggi derivanti da questa modalità si possono sintetizzare in: ¾ riduzione dei costi delle transazioni ¾ apertura ad un mercato più ampio ¾ abbattimento di barriere spazio temporali ¾ possibilità di gestire in modo più efficiente rapporti di fornitura all’interno di distretti industriali e rapporti di partnership • business to consumer, da operatori commerciali a consumatori: corrisponde alla vendita dei beni e dei servizi attraverso internet; questa modalità non comprende la semplice transazione di vendita da parte dell’impresa, ma anche alcune attività dei consumatori quali la ricerca e l’individuazione dell’interlocutore, la trattativa e negoziazione del “prodotto”, il pagamento e la consegna fisica/elettronica del bene/servizio acquistato. • business to administration, da operatori commerciali alle amministrazioni pubbliche; riguarda tutti i tipi di transazioni elettroniche tra imprese e Pubblica Amministrazione: un esempio riguarda le richieste di forniture pubbliche che vengono pubblicate su Internet, e le imprese possono gestire tutto l’appalto per via elettronica; • consumer to administration, da consumatori alle amministrazioni pubbliche; è ancora all'inizio, ma potrà avere una forte espansione, in particolare nel nostro Paese quando verrà realizzata la Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione, instaurando un rapporto diretto tra P.A. e cittadino.

Anteprima della Tesi di Carlo Di Marco

Anteprima della tesi: Gli effetti della E-economy sui trasporti: il caso del commercio elettronico, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Carlo Di Marco Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2491 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.