Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'apprendimento dell'inglese L2 a lezione privata

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Anche per quanto riguarda la qualità dell’input necessaria all’apprendimento, Pallotti (1998) evidenzia come esso non sia solo una stringa di onde sonore da immagazzinare e ripetere, bensì uno strumento comprensibile e utilizzabile anche in contesti diversi da quello della lezione. Input comprensibile sono quei discorsi, sostiene Krashen (1981), che l’apprendente riesce a capire anche se di essi non comprende proprio tutto e non sarebbe in grado di produrli egli stesso. Il celebre studioso sostiene che la piena comprensibilità dell’input è l’unica variabile causale nell’acquisizione della seconda lingua. Swain (1994) ha di contro avanzato forti obiezioni a tale posizione citando come prova i programmi bilingui di immersione in Canada. Tali programmi consistono nell’insegnare quasi tutte le materie scolastiche nella L2 degli allievi: ovvero i bambini canadesi anglofoni impareranno la matematica, la geografia, ecc, in francese. Dopo alcuni anni di questa immersione ogni allievo ha ricevuto una quantità abbondante di input nella L2, e tale input può dirsi, a ragione, comprensibile: infatti i progressi nelle materie impartite nella L2 sono identici a quelli dei bambini che hanno ricevuto le medesime lezioni in L1 e, nei test che misurano le abilità di comprensione essi ottengono nella L2 gli stessi risultati dei nativi; tuttavia le loro abilità di produzione rimangono scarse e limitate, soprattutto l’accuratezza grammaticale. Questo fatto porta Swain (1994) a ipotizzare che a tali bambini sia mancato non l’input comprensibile ma la possibilità di produrre dell’output comprensibile poiché

Anteprima della Tesi di Sara Filippini

Anteprima della tesi: L'apprendimento dell'inglese L2 a lezione privata, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Sara Filippini Contatta »

Composta da 111 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4716 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.