Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Viviani e il teatro dialettale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 L’artista recita dal 1904 al 1908, presso il Teatro Marisetti a Milano e, al Concerto Emilia di Torino; inoltre passa all’Alcazar di Genova e al Concerto Roma di Alessandria Approda al Teatro Eden di Bologna, luogo prestigioso, dove passano gli artisti più celebri e dove solo a fatica si ottiene la consacrazione del successo. Dopo una prima accoglienza piuttosto fredda da parte del pubblico di studenti distratti e vocianti, alla fine di una lunga serie di rappresentazioni, lo scugnizzo riesce a fare breccia nell’animo dei più attenti, tanto che all’ultimo spettacolo ottiene finalmente un’ovazione. Nel 1907 ritorna a Napoli, e debutta al teatro Eden, dove presenta sei nuove composizioni che consacrarono il suo genere. Infatti guadagna un contratto estivo a Malta. Il debutto andò bene, sebbene il pubblico fosse in maggioranza formato da marinai inglesi.Essi naturalmente non capivano me ed io non capivo loro; eppure ci intendemmo subito, a gesti! Feci un mese di gran successo e riuscii ad accumulare ben 3000 lire. Soldi della paga e proventi dello scugnizzo, poiché io comunicai l’usanza agli inglesi di farmi buttare i soldi sul palcoscenico, e spesso fui onorato di vedere qualche sterlina tra le piccole e le grosse patacche d’argento. 9 9 Ivi, p.54.

Anteprima della Tesi di Antonella D'Allestro

Anteprima della tesi: Viviani e il teatro dialettale, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonella D'Allestro Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3443 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.