Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo e analisi delle prestazioni di un algoritmo per la gestione di grid file distribuiti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Sviluppo e analisi delle prestazioni di un algoritmo per la gestione di grid file in ambiente distribuito Introduzione Pag. 1 INTRODUZIONE “C’è una rivoluzione in corso che norappresenta un nuovo modello per Internet. L’impatto che avrà è paragonabile a quello prodotto dall’introduzione del primo browser”. Così l’Intel Developer Update Magazine, il giornale degli sviluppatori software dell’Intel definisce la nuova onda emergente del “peer to peer” (P2P), il sistema che consente lo scambio di file da pari a pari nelle reti di computer. Napster, Gnutella, Kazaa sono nomi alquanto celebri e certamente conosciuti dalla vasta platea di utenti di Internet, e sicuramente citando questi eccellenti nomi il primo pensiero che balzerà alla mente sarà riferito al libero scambio di file fra utenti della rete globale. In realtà già da tempo è maturata la convinzione che il modello P2P potesse avere un utilizzo molto piu’ esteso rispetto al solo scambio di file, ovvero l’idea che il peer to peer potesse diventare “il paradigma di riferimento per la condivisione e lo scambio di risorse, servizi e capacità elaborative” su reti geografiche. Ecco quindi in parte spiegato il sempre maggiore interesse rivolto all’argomento dapprima dagli ambienti scientifici ed accademici e successivamente anche da molteplici “big” dello scenario informatico mondiale (fra cui Ibm, Sun e Microsoft). Allora perché i sistemi P2P non sono ancora largamente diffusi? Il motivo sta nella tecnologia, che è ancora troppo rudimentale per dare sufficienti informazioni su prodotti complessi. Ovviamente gli aspetti tecnologici “critici” per il definitivo imporsi su larga scala del P2P sono molteplici ed interessano una vasta gamma di settori della ricerca: dalle architetture di rete ai protocolli di comunicazione, dallo sviluppo di componenti software per la gestione e la manutenzione della struttura allo sviluppo di algoritmi in grado di classificare ed indicizzare le risorse disponibili e condivise sulla rete. Per questo abbiamo deciso di dedicare il primo capitolo della tesi alla definizione del paradigma peer to peer, sia nella sua formulazione

Anteprima della Tesi di Luca Morosato

Anteprima della tesi: Sviluppo e analisi delle prestazioni di un algoritmo per la gestione di grid file distribuiti, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Luca Morosato Contatta »

Composta da 233 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 625 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.