Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 1986 dalla studiosa statunitense Judith Stein. L’autrice, a differenza d’altri storici, non ha voluto considerare lo sviluppo del movimento nazionalista solamente come un fenomeno a sé stante, ma piuttosto come un processo inserito nel generale contesto economico, politico e sociale delle comunità nere di tutto il mondo. A suo avviso, infatti, le dinamiche di sviluppo dell’UNIA e del suo programma appaiono alquanto caotiche se non vengono prima comprese le peculiarità che contraddistinsero la situazione nelle differenti zone d’espansione dell’associazione garveysta. L’indagine storica della Stein, inoltre, non ha voluto tralasciare, per lo stesso motivo di cui sopra, l’analisi della situazione politica ed economica mondiale precedente e contemporanea a Garvey. La studiosa statunitense ha sapientemente osservato: “Underlyng the UNIA’s politics was a profound social upheavel that affected all parts of the black word. This phenomenon cannot be reduced to racism.” 6 Oltre all’apprezzabile lavoro di Judith Stein, è necessario sottolineare che per l’elaborazione di questa tesi sono stati di grande validità i numerosi e già citati volumi pubblicati da Tony Martin per la Majority Press. Marcus Garvey: Hero, un testo fatto apposta per introdurre gli studenti delle scuole superiori allo studio del garveysmo, ha fornito indicazioni schematiche sulla travagliata vita di Garvey; Race First è servito a delineare i dogmi fondamentali della dottrina garveysta e a chiarire quali furono i rapporti tra i nazionalisti neri e gli altri schieramenti politici del tempo; African Fundamentalism e Literary Garveysm ci hanno aiutato nella comprensione dell’influenza dell’UNIA nel processo di risveglio culturale della comunità afroamericana. Nel trattare del complesso rapporto tra nazionalismo nero e sinistra politica statunitense ci siamo avvalsi del contributo dell’opera di Philip S. Foner e James A. 6 Judith Stein, The World of Marcus Garvey, Race and Class in Modern Society, Louisiana State University Press, Baton Rouge, 1986, p. 4.

Anteprima della Tesi di Marco Serafin

Anteprima della tesi: Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927), Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Serafin Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1618 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.