Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Stabilità e dinamica di una bicicletta per uso agonistico - Influenza dei parametri geometrici del telaio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 In particolare, l'analisi si concentra sull’avancorsa, poiché numerosi studi indicano tale parametro geometrico come quello che maggiormente influenza il comportamento dinamico e la stabilità della bicicletta. Nel Primo Capitolo, si riassumono le ricerche condotte sulla dinamica delle biciclette dagli inizi del '900 e le varie tipologie di analisi. Nel Secondo Capitolo, si introducono i parametri geometrici fondamentali e le forze agenti sul veicolo. Nel Terzo Capitolo, si riprendono le equazioni sviluppate da Hand, delle quali vengono riportati e analizzati i passaggi principali, considerando due soli gradi di libertà per la bicicletta: l'angolo di rollio e l'angolo di deriva. Poiché le equazioni introdotte devono essere applicate alla bicicletta scelta per l'analisi, nel Quarto Capitolo si ricavano, attraverso l'utilizzo di AutoCAD ® , i parametri geometrici e inerziali richiesti dalle equazioni. Nel Quinto Capitolo, si studiano le equazioni in tre modi: attraverso il teorema di Routh- Hurwitz, ricavando le regioni di stabilità; risolvendo numericamente le equazioni con l'ausilio di Simulink ® ed analizzando la risposta del sistema a determinati disturbi applicati in ingresso; ricavando infine la matrice della dinamica e quindi gli autovalori del sistema. Una volta completata questa prima parte analitica e numerica, si è realizzato un modello multi-body della bicicletta per simularne il comportamento, utilizzando il codice ADAMS ™ /MotorCycle realizzato per studiare le motociclette, le cui caratteristiche principali sono introdotte nel Sesto Capitolo. Nel Settimo Capitolo, si mostra come si è passati dal modello di motocicletta a quello della bicicletta. Nell'Ottavo Capitolo, si introduce il problema dei pneumatici e si descrivono le prove sperimentali svolte per la loro caratterizzazione. Nel Nono Capitolo, si riportano i risultati ottenuti dalle simulazioni svolte con il modello multi-body della bicicletta. Nel Decimo e ultimo Capitolo, infine, vengono confrontati e commentati i risultati ottenuti con le diverse metodologie di analisi.

Anteprima della Tesi di Alessandro Ferrari

Anteprima della tesi: Stabilità e dinamica di una bicicletta per uso agonistico - Influenza dei parametri geometrici del telaio, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Ferrari Contatta »

Composta da 172 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5520 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.