Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Pattern di sviluppo a confronto: la periferia europea e il Sud-est asiatico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Pattern di sviluppo a confronto: la periferia europea e il Sud Est asiatico Preview 3. La rincorsa a confronto Dall’analisi dell’andamento del processo di catch-up intrapreso dai PSR e dalle NIEs asiatiche nei confronti degli Stati Uniti, emerge che entrambi i gruppi di Paesi sono stati caratterizzati da un periodo di forte rincorsa nei confronti dell’economia leader. La prima similitudine fra le due tendenze riguarda la (tutto sommato 7 ) prossimità spaziale (espressa in termini di rapporto fra reddito medio pro capite di ciascun gruppo di Paesi e quello prodotto dall’economia statunitense) sia dei blocchi di partenza da cui PSR e NIEs asiatiche danno avvio al loro processo di convergenza (25,7% per i PSR - pari a 2457$- nel 1950 e 13,4% per le NIEs -pari a 1991$- nel 1968), che dei traguardi a cui giungono i Paesi in questione (47,4% per i PSR –pari a 7720$- nel 1975 e 38,1% per le NIEs –pari a 10091$ nel 1997). Tuttavia, lo starter non sembra aver contemporaneamente dato il via a tutti i partecipanti a questo inseguimento. Come, infatti, si evince dai riferimenti temporali appena menzionati, i PSR e le NIEs asiatiche partono separati da un lasso temporale di circa venti anni: i primi avviano il loro processo di rincorsa nell’immediato secondo dopoguerra, mentre le “Tigri” sembrano dover attendere la fine degli anni ’60 e l’inizio della decade successiva. La seconda analogia risiede nel fatto che ognuno di questi due sentieri appare caratterizzato da due fasi distinte: una prima fase di rincorsa sostenuta ed una fase ulteriore quasi esplosiva, che prelude ad un rallentamento della crescita del reddito nazionale ed al conseguente arresto del processo di catch-up. Questa constatazione del tutto qualitativa necessita un approfondimento. Il Grafico 1 costituisce un sistema di assi cartesiani che rappresenta sull’asse delle ascisse l’arco temporale di riferimento in cui si inscrivono le due traiettorie di rincorsa, mentre sull’asse delle ordinate viene individuato lo spazio percorso da ogni corridore in questa maratona sui generis. 7 E’ utile ricordare che si conduce un confronto fra delle economie attualmente avanzate ed un gruppo di Paesi non del tutto omogeneo dal punto di vista del livello di sviluppo. Le Filippine, l’Indonesia, la Malesia e la Tailandia sono, infatti, dei Paesi in via di sviluppo o, secondo un registro linguistico politicamente più corretto, delle economie emergenti. 9

Anteprima della Tesi di Luca Roccheggiani

Anteprima della tesi: Pattern di sviluppo a confronto: la periferia europea e il Sud-est asiatico, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Roccheggiani Contatta »

Composta da 287 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1592 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.