Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il regime giuridico della pesca

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I : IL REGIME GIURIDICO DELLA PESCA 20 Di questi anni è l’intenzione del governo, già avviata con il primo piano nazionale, di dare una svolta pubblicistica a tali norme e infatti la legge 4 giugno 1997 n° 143 attua una deregolamentazione di settore conferendo alle Regioni, alle province, ai comuni e alle comunità montane tutte le funzioni e i compiti in precedenza svolti dal Ministero delle Risorse Agricole, Forestali e Alimentari, il quale è destinato a svolgere solo discipline di coordinamento. Nel 1998 con la legge n° 60 si attribuisce a questi enti il potere normativo in linea con il nuovo potere di autonomia di tali enti. La normazione modernissima di questi anni si basa sulle direttive dell’Unione Europea, tranne che per questioni specifiche alle quali in Italia si fa fronte nella maggioranza dei casi, con decreti ministeriali; un esempio è il recentissimo decreto del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali che regola il periodo in cui è consentita la pesca del novellame di sardina e del rossetto per l'anno 2003 1.2 Il diritto di Pesca Come si evince, senza ombra di dubbio, già dal primo paragrafo di questo lavoro, la Pesca, sia come materia giuridica, sia come attività, è sempre stata una materia in continua evoluzione, a partire dalla visione romanistica privatistica che contrapponeva lo ius piscandi allo ius prohibendi che si applicava nelle peschiere o in piccoli laghi fino alla visione odierna di tale diritto come interesse legittimo. La visione del diritto di pesca come diritto legittimo trae origine da quella medioevale che lo concepiva come diritto esclusivo; già nel Medioevo, infatti, si

Anteprima della Tesi di Mario Lombardi

Anteprima della tesi: Il regime giuridico della pesca, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mario Lombardi Contatta »

Composta da 219 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2986 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.