Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il regime giuridico della pesca

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1.2 Il diritto di pesca 23 motore installato sulla nave. Si intende per licenza di pesca un documento, rilasciato dal Ministero della Marina Mercantile, che autorizza la cattura di una o più specie in una o più aree da parte di una nave di caratteristiche determinate con uno o più attrezzi. La proprietà o il possesso di una nave da pesca non costituisce titolo sufficiente per ottenere la licenza di pesca>>. Questo articolo rappresenta una vera limitazione soggettiva a favore dell’interesse pubblico, è lo Stato che autorizza i pescatori alla loro attività e inoltre decide come e cosa catturare. Grandi questioni, oggi, riguardano l’oggetto della pesca, proprio per la nostra mutata concezione delle risorse biologiche naturali. Tutto questo è verificabile leggendo l’articolo 38 del Trattato di Roma, oggi di Maastricht il quale recita: << Per prodotti agricoli si intendono i prodotti del suolo, dell’allevamento e della pesca >>. Nel Trattato quindi si dà grande rilevanza al fatto che i prodotti ittici rappresentano una grossa fonte alimentare. Non è un caso che la pesca dipenda dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Sia a livello funzionale che strettamente spaziale lo ius piscandi non è più pensabile come una diritto regionale o nazionale, ma al contrario è oramai un fatto di natura internazionale e, quindi, come tale, deve sottostare non solamente alle norme regionali o nazionali, ma anche a quelle dell’Unione. Ciò non si deve mai perdere di vista nell’approccio a questa materia.

Anteprima della Tesi di Mario Lombardi

Anteprima della tesi: Il regime giuridico della pesca, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mario Lombardi Contatta »

Composta da 219 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2988 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.