Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concorrenza nel settore bancario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

accrescere le condizioni necessarie per il corretto operare della concorrenza anche in ambito internazionale. Ovviamente tenendo ben presente sia la stabilità dell’intero sistema sia un’equilibrata valutazione dei rischi connessi all’attività delle diverse banche. La proposta così formulata, se da un lato risponde ad una generale esigenza di riforma e standardizzazione del sistema finanziario internazionale, dall’altro presenta non pochi punti di criticità. In questo lavoro metteremo in evidenza soprattutto il pericolo di disparità concorrenziale fra banche di piccole e grandi dimensioni, dovuto alla complessità dei sistemi di misurazione del rischio da predisporre in attuazione dell’accordo, e le possibili asimmetrie tra differenti sistemi bancari nazionali. 9

Anteprima della Tesi di Luca Pennacchio

Anteprima della tesi: La concorrenza nel settore bancario, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luca Pennacchio Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5794 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.