Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Utopia e distopia in ''Die andere Seite'' di Alfred Kubin

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Ma è Hans von Weber, editore e collezionista, che aiuta Kubin a diventare famoso: dal loro carteggio emerge quanto l'artista gli sia riconoscente. Il giovane Kubin sembra es- sere travolto dal successo, ma impara con dolore che fortuna e fatalità sono diabolica- 24 mente legate: i suoi disegni mostrano sempre situazioni estreme. Un disegno che si presta particolarmente bene alla spiegazione di questo 'legame diabolico' è Das Ei, del 1901, che raffigura una donna in stato di avanzata gravidanza accanto ad una fossa scavata, pronta per accogliere un cadavere. Secondo Rhein, «quando il grembo della donna sarà svuotato dalla nascita del figlio, la fossa sarà riempita dal corpo morto di 25 lei»; la nascita è fortuna, la morte è fatalità. La lettura di questo disegno fatta da Rhein è valida perché trova riscontro nei fatti della vita di Kubin; tanto la madre quanto la prima matrigna dell'artista morirono dando alla luce figli, quando il giovane Alfred era nella difficile età di passaggio dall'infanzia all'a- dolescenza, e ciò che si prova in quell'età lascia il segno per sempre. Raabe definisce la vita di Kubin «un esempio affascinante di come la creatività possa nascere dalla dispe- 26 razione». Kubin non è versato solo nelle arti figurative: è un lettore avido, sia di narrativa che di filosofia, e come tutti i lettori si diverte a scrivere. La sua opera in prosa più impor- tante è il romanzo Die andere Seite (L'altra parte, Monaco 1909), che racconta una fan- tasia visionaria ambientata in una città di sogno. Lo stile narrativo di Kubin è una com- posizione di elementi formali romantico-surreali ed espressionisti, che esprime una vi- 24 Ivi, p. 17-26. 25 P. H. RHEIN, op. cit., p. 72. 26 P. RAABE, op. cit., p. 27 15

Anteprima della Tesi di Michela De Paoli

Anteprima della tesi: Utopia e distopia in ''Die andere Seite'' di Alfred Kubin, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Michela De Paoli Contatta »

Composta da 217 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10605 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.