Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina del terrorismo nel diritto penale francese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 Le ragioni dell’opportunità di un’analisi separata del terrorismo contemporaneo sono molteplici. Innanzitutto è il contesto storico peculiare del secondo dopoguerra che offre un terreno fertile allo sviluppo di movimenti terroristi di diversa ispirazione: lo sgretolamento degli imperi coloniali, le guerre nel Sud Est asiatico, la creazione dello Stato di Israele, l’opposizione fra il blocco americano e quello sovietico non sono che alcune delle cause della proliferazione di movimenti eversivi in tutto il mondo. Un secondo fondamentale carattere del terrorismo contemporaneo, che lo differenzia dalle forme tradizionali, è la volontà di colpire – o, per meglio dire, di impressionare – l’opinione pubblica utilizzando la violenza eversiva come un’arma psicologica; è questo un carattere “nuovo” in relazione alla diffusione mediatica dell’evento criminoso, una “spettacolarizzazione” che il soggetto agente ricerca e calcola per amplificare al massimo l’effetto destabilizzante dell’azione, attraverso una più vasta pressione psicologica sulla società.. Come nota acutamente Badie 11 il terrorismo ha, fra gli altri, anche l’obiettivo di “accelerare la sostituzione del governo dell’opinione pubblica a quello del cittadino”: in questo senso la diffusione e la ancor più la libertà dei media sono fattori essenziali. 11 Badie Bertrand, Terrorisme et Etat, in Etudes Polémologiques 1989 Institut français de Polémologie, Paris pagg. 7-19.

Anteprima della Tesi di Alberto Michelis

Anteprima della tesi: La disciplina del terrorismo nel diritto penale francese, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alberto Michelis Contatta »

Composta da 215 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1835 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.