Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mobile Internet e Pubblica Amministrazione, prospettive per l'eGovernment

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 Solo così, con il contributo e la partecipazione di tutti, istituzioni, imprese e cittadini, sarà possibile “modellare la società dell'informazione secondo i nostri valori, i nostri principi e le nostre forze”; solo in questo modo sarà possibile cogliere pienamente i vantaggi che quest’epoca decisiva prospetta a tutti noi. Se è vero che la nuova economia è in grado di offrire grandi vantaggi alla società in termini di crescita economica, occupazione, aumento della ricchezza, tanto che gli operatori di alcuni settori non esistevano appena qualche anno fa ed altre attività come il commercio elettronico e la negoziazione dei titoli azionari stanno progressivamente soppiantando le forme di negoziazione tradizionali 8 , è altrettanto vero che la nuova economia impone una profonda ristrutturazione delle imprese: la chiave dello sviluppo è nell’uso dell’Internet, nella presenza in rete per aumentare la produttività. Questo processo non può riguardare solo le imprese, è fondamentale che i consumatori abbiano la capacità di usufruire dei vantaggi e delle opportunità della società dell’informazione; è necessario quindi che i cittadini “acquisiscano le competenze che consentiranno loro di accedere alle informazioni di cui hanno bisogno e di interagire con successo su Internet. Per sviluppare i mercati, è necessario guadagnarsi la fiducia dei consumatori.” Per lo sviluppo dei mercati della nuova economia in Europa il piano considera essenziale la disponibilità di “contenuti informativi di elevata qualità”, inoltre “per incoraggiare nuovi consumatori a entrare in questi mercati, le imprese devono sviluppare una cultura dei servizi” ed infine “i mercati dei capitali di avviamento devono sostenere l'imprenditorialità”. 8 Flavio Muratore, le comunicazioni mobili del futuro. UMTS : il nuovo sistema del 2001, CSELT Torino 2000

Anteprima della Tesi di Galizio De Galitiis

Anteprima della tesi: Mobile Internet e Pubblica Amministrazione, prospettive per l'eGovernment, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Galizio De Galitiis Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3189 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.