Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mobile Internet e Pubblica Amministrazione, prospettive per l'eGovernment

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 nell’informazione, nel trattamento digitale dell’informazione, il suo motivo d’esistenza. La società dell’informazione è oggi una realtà che prospetta nuovi ed ancora più profondi cambiamenti e che offre alla collettività intera delle enormi opportunità, non riferendosi solo ad aspetti economici ma ad un miglioramento della qualità della vita, ad un arricchimento “interiore” basato sulla condivisione della conoscenza. La portata dei cambiamenti introdotti dall’evoluzione digitale, dalla diffusione dell’Internet, dalla nuova società dell’informazione è tale che il mondo politico non solo ha dovuto adeguarsi alle nuove tecnologie, ma anche aprirsi ad un ripensamento della gestione della pubblica amministrazione: non si tratta semplicemente di modernizzare i mezzi degli enti pubblici, di fare un uso meramente strumentale delle nuove tecnologie, bensì di assorbirle ed interiorizzarle, farle proprie e quindi trarne il massimo vantaggio per le istituzioni ed i cittadini. L’eGovernement, il governo elettronico, nasce con questi scopi. da una prima fase che potremmo definire esplorativa e di acquisizione delle tecniche, l’attività di eGovernment è passata ad uno stadio più maturo, in cui l’obiettivo è divenuto, secondo la definizione che ne da Commissario Europeo Erkki Liikanen, responsabile per le imprese e la società dell’informazione, “quello di fornire servizi on-line ed usare la tecnologia per esaltare, amplificare la partecipazione 1 ai processi democratici”. 2 All’interno di questo scenario le comunicazioni mobili, ed in particolare i nuovi sistemi della terza generazione, si apprestano a svolgere un ruolo tutt’altro che marginale. Il settore della telefonia mobile ha conosciuto uno sviluppo impetuoso simile a quello del World Wide Web. Dai primi sistemi analogici introdotti negli anni ’80, quando la telefonia mobile aveva una 1 Per un’interessante trattazione sul tema della partecipazione cfr. T. Maldonado- Critica della ragione informatica, “Campi del Sapere” Feltrinelli , Milano, aprile 1997 2 L’intervento del Commisario Liikanen è consultabile all’indirizzo http://europa.eu.int/information_society/eeurope/egovconf/documents/concluding_speech _for_commissioner_liikanen.doc

Anteprima della Tesi di Galizio De Galitiis

Anteprima della tesi: Mobile Internet e Pubblica Amministrazione, prospettive per l'eGovernment, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Galizio De Galitiis Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3189 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.