Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ricostruzione spaziale delle principali idrostrutture interessate da intrusione marina mediante metodologie geostatistiche in acquiferi carsici costieri fortemente anisotropi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

“Ricostruzione spaziale del campo di trasmissività e caratterizzazione delle principali idrostrutture interessate da intrusione marina mediante l’impiego di metodologie geostatistiche in acquiferi carbonatici costieri fortemente anisotropi” 1.3 Anisotropie ed eterogeneità in acquiferi carbonatici costieri Processi geologici e agenti meteoclimatici esercitano la loro azione modellante della superficie terrestre su scale temporali lunghissime, dando luogo ad ampie variazioni delle caratteristiche fisiche dei materiali di cui gli acquiferi sono costituiti. Varie sono le fenomenologie ed i processi di natura chimico-fisica cui un acquifero carbonatico può andare incontro durante la propria evoluzione geologica. Gli effetti di tali azioni modellanti sono schematicamente rappresentate in figura 1.1. Fig. 1.1 – Schematizzazione delle principali fattori di anisotropia determinate da carsismo in acquiferi carbonatici costieri Queste variazioni naturali nelle condizioni di flusso dell’acqua nel sottosuolo si riflettono quantitativamente nelle tipiche misure idrogeologiche. Ad esempio, le Capitolo I – Il problema del degrado qualitativo delle acque sotterranee 10

Anteprima della Tesi di Domenico Santoro

Anteprima della tesi: Ricostruzione spaziale delle principali idrostrutture interessate da intrusione marina mediante metodologie geostatistiche in acquiferi carsici costieri fortemente anisotropi, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Domenico Santoro Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1235 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.