Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'educazione al centro della formazione dei giovani calciatori

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 senso logico. Tuttavia per non andare fuori traccia, tale trattato si concentrerà sul momento giovanile della vita della persona. Il riferimento è all’età giovanile “calcistica” del ragazzo, cioè da quando inizia ad avere i primi rapporti con il pallone e il gruppo, circa verso i 5-6 anni, fino a quando arriva al momento in cui il gruppo diventa di adulti e non più solo di coetanei, indicativamente verso i 19- 20 anni. L’istruzione, intesa come educazione scolastica, assume in questo lasso di tempo un ruolo particolarmente rilevante non tanto perché sia più importante di quella familiare o di altre forme educative (religiosa, culturale, spirituale, ecc.), ma in quanto ricopre in senso temporale gran parte della vita dei giovani calciatori. Circa un terzo dei quindici anni presi in considerazione viene speso sui banchi di scuola o con attività ad essa legate. Ulteriore fondamentale distinzione deve essere tracciata tra i giovani calciatori che vivono in famiglia e quelli invece che hanno fatto la scelta di vivere in strutture messe a disposizione dalle Società sportive. Premesso infatti che la potestà rimane comunque dei genitori, verso i secondi le Società nella persona del legale rappresentate ha un obbligo in primis morale, ma anche giuridico di provvedere all’educazione, oltre che al mantenimento dei giovani calciatori. Il focus sarà posto soprattutto sui secondi, perché in questi casi il club deve necessariamente sopperire ad alcune funzioni educative, che normalmente spetterebbero alla famiglia; la questione quindi assume particolare rilevanza.

Anteprima della Tesi di Alessandro Terzi

Anteprima della tesi: L'educazione al centro della formazione dei giovani calciatori, Pagina 5

Tesi di Master

Autore: Alessandro Terzi Contatta »

Composta da 51 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3190 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.