Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi tecnica e metodi statistici per l'analisi dei prezzi di borsa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

DISEGNARE UNA CANDELA Fatte le doverose premesse storiografiche, solo attraverso un cammino progressivo nel metodo usato, se ne possono capire appieno le potenzialità. La costruzione di una singola candela, avviene in base ai quattro prezzi fondamentali di una seduta, va subito chiarito che con il termine seduta o sessione, si allude ad un arco temporale che va da frazioni di una singola giornata di borsa, ad un mese intero. Questo tipo d’approccio permette di condurre analisi orientate al brevissimo periodo oppure a tempi più lunghi, tuttavia le maggiori potenzialità analitiche si riscontrano su sessioni giornaliere o settimanale, perciò ogni esempio rientrerà sempre in questo contesto. I quattro prezzi fondamentali di una sessione sono: Prezzo d’apertura, prezzo di chiusura, prezzo minimo, prezzo massimo. Il corpo della candela “Real body”, si forma utilizzando il prezzo di chiusura ed il prezzo d’apertura, con la distinzione che se il prezzo di chiusura è stato maggiore del prezzo d’apertura, l’area del rettangolo è di colore bianco, mentre viceversa nel caso la chiusura avvenga a prezzi inferiori all’apertura, il corpo sarà di colore nero. Questa distinzione fornisce subito uno spunto di riflessione sulla diversità di questa metodologia rispetto ad altri tipi d’analisi “occidentali”, difatti la distinzione cromatica mette a disposizione dell’analista un quadro immediato d’alcune situazioni. Prezzo massimo e prezzo minimo contribuiscono a formare gli stoppini delle candele, denominati nel linguaggio tecnico ombre, ombra superiore ed ombra inferiore. Nella figura 1.1 è presentato un semplice esempio di candela giapponese ovvero una “normale” white candle ed una black candle, dotate entrambe d’ombre inferiori e superiori questo tipo di candele con i prezzi ben distinti, rappresentano in realtà un’eccezione più che la normalità, essendo l’intento 12

Anteprima della Tesi di Alessandro Brandoni

Anteprima della tesi: Analisi tecnica e metodi statistici per l'analisi dei prezzi di borsa, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Alessandro Brandoni Contatta »

Composta da 188 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5596 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.